I NOSTRI RAGAZZI A VINOVO NEL FORTINO DELLA JUVENTUS: CRONACA DI UNA GIORNATA SPECIALE


Venerdì 17 giugno non è stata una giornata sfortunata: tutt'altro per i nostri ragazzi, sarà una giornata da ricordare probabilmente per sempre: è stata la giornata delle sfide al Centro Sportivo di Vinovo contro le giovanili della Juventus. Partenza di buona mattina da Dosson delle annate 2011, 2012 e 2013, accompagnate dai mister Brazzalotto, Barzan, Tronchin e Mini, dal Presidente Vendramin e dall'attore e grande amico del Casier Dosson Jgor Barbazza, organizzatore della trasferta torinese. Naturalmente a metà mattinata sosta "tecnica" e arrivo a Torino per il pranzo. Rifocillati i nostri ragazzi sono pronti per gli spogliatoi dove, in quasi assoluto silenzio, ottengono le ultime indicazioni dai mister. Poi tutti in campo. Come era prevedibile tutte le partite sono state perse, ma i nostri ragazzi hanno fatto un'ottima figura e si sono tolti anche la soddisfazione di segnare più di qualche gol che ha reso, soprattutto per i marcatori la trasferta ancor più memorabile. E, alla fine, dopo le foto di rito con gli avversari (che a breve caricheremo), la doccia e il ritorno a Dosson dove si è arrivati in tarda notte, stravolti ma felicissimi per la bellissima giornata. Insomma una bella esperienza per i ragazzi, per i genitori e per tutta la società dopo quelle diVerona delle scorse settimane. Un grande ringraziamento a Jgor Barbazza, alla società Juventus e ai suoi responsabili del settore giovanile e dell'attività di base Gianluca Pessotto e Luigi Milani che hanno accolto i nostri ragazzi come fossero componenti del settore giovanile di uan società professionistica. E in autunno, parola di Jgor Barbazza, bisseremo l'esperienza magari con altre annate con la stessa Juventus e con altre società di serie A. Con il Casier Dosson non ci si annoia mai e si fanno belle esperienze!!!