BLACK-OUT DIFENSIVO PER LA PRIMA SQUADRA. BUONE VITTORIE PER LE GIOVANILI.


Black-out difensivo totale per i ragazzi di mister Bonato a Maserada contro il Cimapiave. Dopo 20 minuti sono già sotto di 2 gol con il solito rigore contro e la prima di una serie di amnesie difensive che portano gli attaccanti di casa da soli davanti al povero Giraldo. Il terzo arriva al 35 minuto su un'altra azione di contropiede dove Florian tiene in gioco l'attaccante avversario e il primo tempo finisce così 3-0. Peccato perché i nostri, e in particolare Enrico Zanin, non avevano giocato male, ma non sono mai riusciti a concretizzare. Il secondo tempo è uno sterile attacco dei nostri ragazzi, con il copione che si ripete e un altro gol in contropiede del Cimapiave sull'ennesima amnesia difensiva. Finisec 4-0. Nulla di irrimediabile, anche perché il Cimapiave è una delle favorite per la vittoria finale. Siamo sicuri che mister Bonato riuscirà, nei prossimi giorni, a mettere a posto la fase difensiva, che dovrà essere adeguatamente coperta anche dal centrocampo. Riposo per la squadra juniores di mister Gregucci, che aveva recuperato il secondo turno di campionato contro il Silea mercoledì scorso, battendola con un roboante 17-2. Buona prova anche per gli allievi di mister Falcone che, pur privi di 6 titolari, soffrono contro il Santa Lucia squadra B, ma vincono per 1-0 grazie ad un rigore di Tommaso Pasin. Ora sono primi solitari nel girone a punteggio pieno. Vittoria anche per giovanissimi di mister Zatta che vincono per 2-0 a Giavera con gol di Serafin e Tarolo e si portano nelle zone alte della classifica con 6 punti. Nel week end sono iniziati anche i campionati esordienti e pulcini con buone prove di tutti i ragazzi impegnati e guidati dai loro mister.