IMPORTANTE VITTORIA DELLA PRIMA SQUADRA IN UNA DOMENICA VINCENTE


Importante vittoria della prima squadra di mister Casagrande contro il San Fior in una domenica che ha riservato per le nostre squadre solamente note positive. Dicevamo domenica pomeriggio i nostri ragazzi erano chiamati al riscatto dopo la brutta prestazione di Campolongo e non hanno deluso. Entrati in campo in formazione rimaneggiata per alcune assenze e con capitan Continetto sostituito dopo 10 minuti per un dolore inguinale, i ragazzi non si sono lasciati intimidire e hanno schiacciato gli avversari del San Fior nella propria metà campo. Per dire la verità nel primo tempo un'occasione l'hanno avuta anche gli ospiti, ma la mole di lavoro fatta dai nostri, corredata da un'occasionissima sprecata da Fabio Zanatta a tu per tu con il portiere, avrebbe meritato altro destino. Primo tempo quindi che finisce sullo 0-0. Il secondo comincia come era finito il primo e dopo due minuti arriva il gol. Calcio d'angolo dalla sinistra e sul pallone irrompe Thomas Piovesan che trasforma in gol. I nostri allora lasciano campo agli ospiti che cercano di rimontare, ma le migliori occasioni le hanno ancora sui piedi Zanin e Giacomel in contropiede. Finisce 1-0 con i ragazzi di mister Casagrande chiamati sotto la tribuna. Vittoria meritata per quanto visto a Dosson e classifica che ora è più tranquilizzante con 4 squadre che seguono e 12 punti di vantaggio sulla penultima. Non bisogna però mollare e Campolongo lo insegna; e domenica prossima i ragazzi sono attesi ad un banco di prova fondamentale per il prosieguo del campionato ad Arcade, dove bisognerà mettere tutto l'impegno per uscire con un risultato positivo. Sabato invece da dimenticare per gli juniores di mister De Donno. Colpiti da influenze e squalifiche, perdono in casa contro la Gorghense puniti da un rigore, nel primo tempo, che non riescono a recuperare. Vittoriosi invece domenica gli allievi di mister Bonato, impegnati in casa contro il Susegana. Susegana in vantaggio dopo due minuti a causa di sciagurata azione difensiva, i nostri cominciano a macinare il loro gioco e costringono gli avversari nella loro metà campo. Il pareggio arriva al 30° con un pallone filtrante di Zanin che manda in porta Maguolo. Si potrebbe andare al riposo sul 2-1, ma Zanin spreca davanti alla porta da solo, dopo un'ottima azione, spedendo alto. Nel secondo tempo i ragazzi di mister Bonato continuano ad attaccare e arrivano i gol di Tubia e Mei, su rigore decretato dal Direttore di gara per un atterramento di Zanin lanciato in contropiede. Potrebbe essere finita ma, come al solito, un altro errore difensivo porta il gol del 3-2. Finisce qui perché, nonostante i tentativi di attacco, gli avversari non riescono più a rendersi pericolosi. Bella vittoria, la seconda consecutiva, anche per i giovanissimi di mister Falcone che regolano per 3-1 il Santa Bona. Protagonista assoluto Samuele Del Simone autore di una tripletta. I padroni di casa riescono solo a rientrare in partita sul 2-1, ma poi ci pensa Samuele a ristabilire le distanze e a regalare ai compagni una bella vittoria che fa morale e anche classifica.

Logo Udinese Academy.jpg