MALE LA PRIMA SQUADRA IL WEEK-END LO SALVANO IN EXTREMIS GLI ALLIEVI


Brutto risveglio dopo il bel 5-1 di domenica scorsa contro l'Arcade per la prima squadra, che perde con l'identico punteggio ad Orsago. I nostri non sono mai in partita e non riescono a contrapporsi alla veemenza degli uomini di casa. Anzi il migliore in campo risulta essere proprio il nostro portiere Pecorelli che limita l'ulteriore passivo. Primo tempo tutto di marca orsaghese che finisce con un netto 3-0 e il secondo sullo stesso stile con i ragazzi di mister Dal Bo che riescono solo a limitare il passivo grazie ad un rigore realizzato da Ruzzenente. Insomma un brutto passo indietro e, se la classifica non si è mossa più di tanto nei bassifondi favorendo i nostri, quel che preoccupa è l'involuzione nel gioco. Sta ora al mister e ai ragazzi trovare i giusti meccanismi e la giusta voglia per invertire la rotta in vista della visita della prossima settimana della capoclassifica imbattuta Fontane. Non sarà un match facile. Mentre gli juniores di mister de Donno riposavano, dopo la bella vittoria casalinga contro il Cimapiave, in campo invece allievi e giovanissimi. I primi dominano la partita, ma devono sempre inseguire i padroni di casa che, nel primo tempo, vanno addirittura sul 2-0 con un rigore generoso e un contropiede. I ragazzi di mister Bonato hanno il merito di non demoralizzarsi e con pazienza raggiungono, nel finale del tempo, il meritato pareggio con un rigore di Matteo Maguolo e un gol di testa di Tommaso Vendramin. Nel secondo tempo il canovaccio si ripete: i nostri attaccano ma subiscono gol in contropiede. E' ancora Tommaso Vendramin però a portare i nostri sul 3-3 finalizzando una bella azione corale finita con un tiro che il portiere di casa non riesce a trattenere. Finita e forse riusciamo a portare a casa il risultato? Neppure per idea: altro contropiede e altro errore difensivo 4-3. I nostri non demordono e, pur in maniera confusa, continuano ad attaccare e quando tutto sembra finito Alberto Tronchin trova il tiro del meritato definitivo pareggio. E' stata difficile ma una sconfitta sarebbe stata difficile da digerire visto l'andamento. Buona partita invece dei giovanissimi di mister Falcone, in foto, che contro una buona squadra costituita da tutti 2005, lo Zerman, perde per 4-1 con un gol, per i nostri, di Sebastiano Iacampo. Le belle maglie nuove, gentilmente offerte dall'azienda di uno dei genitori, non sortiscono l'effetto fortuna sperato. Sarà per la prossima volta. Continuano i campionati dell'attività di base e anche le amichevoli. Di lusso l'amichevole dei nostri pulcini 2010 contro i pari età del Treviso Academy prima della partita di Promozione della prima squadra allo Stadio Tenni. E continuano anche i raggruppamenti con i piccoli amici (2013-14) impegnati sabato scorso in casa.