FINALMENTE LA PRIMA SQUADRA!!! BUON PAREGGIO NEL DERBY DI CASALE


Finalmente la prima squadra muove la classifica e ottiene un buon pareggio in quel di Casale nel derby del Sile. Mister Dal Bo studia alcuni accorgimenti tecnici e contro la sua ex squadra riesce a portare a casa il primo punto del campionato. Primo tempo equilibrato con Ruzzenente dietro alle due punte e Bressan a pressare in mezzo al campo. Alcune occasioni le hanno anche i nostri ragazzi ma non riescono a concretizzare. Secondo tempo di maggiore sofferenza ma, diversamente dalle prime partite, la difesa regge e riusciamo a muovere una classifica corta nelle ultime posizioni. Infatti adesso la nostra squadra è in compagnia di altre 4 squadre ad un punto, e domenica prossima a Dosson arriva il Campolongo, una delle cinque e li sarà da divertirsi. Insomma un punto che fa morale e che, ci piace dire, è stato ottenuto anche con un gioco che sta migliorando. Giornata invece grigia per le nostre formazioni giovanili. Gli juniores perdono a Carbonera dopo aver ottenuto il pareggio nel primo tempo con Vranoci. Nel secondo tempo si rientra in campo e dopo una grossa occasione dei ragazzi di mister De Donno, arriva la proverbiale doccia fredda: 2-1 per il Carbonera. I nostri si buttano in avanti per cercare il pareggio, ma vengono puniti in contropiede. Leo Vranoci segna il gol del 3-2 ma ancora una volta il Carbonera ci punisce. Finisce 4-2, ma i nostri non hanno demeritato. Brutta battuta d’arresto invece per gli allievi di mister Bonato che a Gorgo al Monticano vanno a riposo sotto di 1-0. Nel secondo tempo pareggio immediato di Paronetto, ma non si fa neppure a tempo di mettere la palla sul dischetto del centrocampo che arriva il 2-1 dei padroni di casa. A questo punto i nostri mollano e in 5 minuti si trovano sul 4-1. A nulla vale il bel gol di Maguolo del 4-2. Alle fine finisce 5-2, ma quello che preoccupa non è l’aspetto tecnico, ma piuttosto la grinta che, in questa occasione, sembra essere mancata ai ragazzi di mister Bonato. Sarà per domenica prossima. Buona partita nonostante la sconfitta dei giovanissimi di mister Falcone (in foto) che vanno in vantaggio di ben due gol, ma poi, i più prestanti ospiti dell’Indomita, passano 4 volte e finisce 4-2. Niente di perso anche in questo caso. Si sapeva dall’inizio che tutte e tre le squadre giovanili quest’anno avrebbero sofferto, infarcite, come sono, di ragazzi al primo anno di tutte le categorie (e in alcuni casi come gli juniores anche di allievi). Il programma della società è biennale e questo è solo un anno di preparazione al prossimo dove, siamo certi, saranno tutte protagoniste.