ALTRA ONOREVOLE SCONFITTA IN COPPA. MA QUESTA VOLTA I RAGAZZI AVREBBERO MERITATO MIGLIOR SORTE.


Seconda partita e seconda sconfitta per i ragazzi della prima squadra di mister Dal Bo. Contro il Silea a Dosson una squadra, la nostra, ancora in rodaggio e priva di diversi titolari si è ben disimpegnata contro una squadra esperta e tra le favorite del girone di seconda categoria. A dire il vero i primi 20 minuti erano stati assolutamente equilibrati con gioco a centrocampo e nessun particolare sussulto. Al ventesimo però l’episodio che ha influenzato tutto l’incontro. Errore difensivo dei nostri e il portiere Nogarin che interviene, almeno tre metri fuori area, sull’attaccante avversario. Il Direttore di gara, tra l’incredulità degli stessi tifosi ospiti, inspiegabilmente decreta il rigore ed espelle il nostro estremo difensore. Mister Dal Bo sostituisce un malconcio Zanin con il portiere di riserva Pecorelli. Tiro dal dischetto e gol. Qui i nostri devono cambiare registro. Si difendono con ordine e non subiscono gol fino al minuto 85 quando, dopo una nostra azione d’attacco, gli ospiti vanno in contropiede e trafiggono un incolpevole Pecorelli. Finisce qui 2-0 per il Silea, ma poteva andare diversamente. I nostri però stanno crescendo e, assenti i vari Fabio Zanatta, Ruzzenente, Piovesan e Narder, i sostituti si sono bene disimpegnati con una citazione soprattutto per il giovane Vestidello, convincente in questa uscita, e l’esperto Toniolo, che ha corso per tutta la partita. E ora si parte con l’avventura del campionato. Domenica 8 settembre a Dosson i ragazzi di mister Dal Bo saranno impegnati contro l’Ardita Breda nel primo match del campionato di seconda categoria. Vi aspettiamo numerosi!!!