SI RICOMINCIA ED E' ANCORA CASIER DOSSON: BELL'INIZIO DEL GIRONE DI RITORNO PER LE NOSTRE SQ


Inizia il girone di ritorno per le nostre squadre e sono ancora protagoniste nei rispettivi campionati. La prima squadra di mister Beraldo va in trasferta e vendica l'immeritata sconfitta del girone di andata andando a vincere a Torre di Mosto. Inizio favorevole ai nostri ragazzi che sbagliano un rigore con Ruzzenente ma passano al minuto 26 con un bel colpo di testa di Rigo. I padroni di casa non si danno per vinti e pareggiano con un tiro da fuori di Brugnerotto. Passano pochi minuti e Ruzzenente si fa perdonare l'errore dal dischetto realizzando il gol del 2-1. Si va al riposo e al ritorno in campo i ragazzi di mister Beraldo cercano di chiudere la partita, ma ci riescono solo al minuto 85 con la doppietta di Rigo. C'è ancora il tempo per un gol di Serafin allo scadere. Finisce 3-2 e i nostri ragazzi si confermano leader solitari del campionato. Ora appuntamento a domenica 3 febbraio alle 14.30 quando i nostri a Dosson affronteranno il Piavon nel derby trevigiano. Anche gli juniores di mister Peron si impongono di misura in quel di Giavera risalendo la classifica grazie ad un gol del rientrato Biasiato. Ragazzi ancora impallati dal richiamo atletico invernale, ma che fanno valere il miglior tasso tecnico e grazie al secondo successo consecutivo si portano secondi in classifica a 4 punti dallo Zero Branco. Il campionato per le prime posizioni non è finito!!! Brutta battuta d'arresto invece per gli allievi di mister De Donno falcidiati dall'influenza. Un 4-0 casalingo contro l'Ardita Breda che non lascia spazi a recriminazioni. Sappiamo però che i ragazzi sapranno riprendersi puntualmente ritornando ad esprimere il bel gioco già attuato nel girone di andata. Continua invece la cavalcata dei giovanissimi di mister Ruzzenente impegnati a Zerman. Squadra, quella avversaria, che difende con 11 effettivi dentro la propria area. Ma come spesso accade nel calcio, dopo diverse occasioni, i nostri, alla prima azione dove gli avversari passano la metà campo, vengono puniti con il fischio un generoso rigore che viene trasformato su ribattuta dopo una bella parata di Doro. I nostri si riversano in attacco e riescono a pareggiare con una bella azione sulla destra dove Vendramin imbecca Maguolo che trasforma. Azione che si ripete ad inizio del secondo tempo con gli stessi protagonisti con Maguolo che trasforma nuovamente. La seconda azione in attacco degli avversari porta sempre su calcio piazzato il 2-2. Fallo di Zanatta al limite dell'area e trasformazione della punizione con distrazione generale della difesa. A questo punto i ragazzi si scuotono e Maguolo trova la tripletta di testa deviando un tiro di Piotto, Rizzo trasforma una punizione e Vendramin regala il definitivo 5-2 su assist di un grande Maguolo. I ragazzi di mister Ruzzenente continuano quindi primi solitari di classifica con 3 punti di vantaggio sulla seconda. Amichevoli invece per le squadre esordienti e pulcini in vista dell'inizio del campionato con questi ultimi impegnati al Tenni contro il Treviso dove fanno una gran bella figura.

Logo Udinese Academy.jpg