E DOPO I GIOVANISSIMI, ANCHE LA PRIMA SQUADRA PRENDE LA TESTA DELLA CLASSIFICA


Partiamo da venerdì nel nostro report settimanale sulle attività delle nostre squadre con la prima squadra impegnata tra le mura amiche contro il temibile Lido di Jesolo. Sotto una pioggia incessante i ragazzi di mister Beraldo vanno sotto alla prima occasione ospite. Calcio d'angolo regalato e, dopo 10 minuti, gli ospiti con Persano sono già in vantaggio. Ma i nostri non demordono e continuano ad attaccare e, su un altro calcio d'angolo, finalizzato da Continetto, dopo 5 minuti, si portano in parità. E qui comincia un'altra partita dove i nostri premono e prendono anche un palo e gli ospiti agiscono in contropiede. Il primo tempo finisce in parità e la ripresa comincia come è finito il primo tempo, finché il Direttore di gara non fischia una punizione sulla destra battuta da Ruzzenente sulla quale si avventa Rigo che realizza il 2-1. Vi sono poi ancora sprazzi da una parte e dall'altra, compreso un palo clamoroso colpito da Giacomel, ma il risultato non cambia e finisce 2-1 per i nostri. La sorpresa, da parte della Vigor, arriva poi domenica quando la stessa squadra di Cinto Caomaggiore si impone sulla capolista Altobello Aleradi Barche con un clamoroso 8-1 che regala la prima posizione in classifica ai nostri ragazzi. E ora l'imperativo per i ragazzi di mister Beraldo è non mollare e dare una soddisfazione agli appassionati della nostra società. Gli juniores di mister Peron sabato invece passeggiano sul Morosini Biancade Carbonera vincendo a Vascon per 7-2 in una partita dominata e mai in discussione. La scalata alla vetta della classifica, anche in questo caso, continua. A riposo gli allievi tocca ai giovanissimi scendere in campo domenica in quel di Treviso contro l'Indomita. Primo tempo fantastico per i ragazzi di mister Ruzzenente che vanno sul 3-0 con 3 gol di ottima fattura. Devastanti Cattarin e Vendramin sulla destra, da cui partono gran parte delle azioni, e mortiferi Maguolo, autore di 2 gol, e Piotto sotto porta. Bellissima l'azione del 3-0 dove i nostri toccano la palla almeno 10 volte di prima e mettono davanti alla porta bomber Piotto che realizza. Allo scadere del primo tempo gol su rigore dei padroni di casa per fallo di mano in area. Nel secondo tempo i nostri controllano la partita senza particolari patemi e finisce con il risultato del primo tempo 3-1. Ora appuntamento per domenica mattina prossima a Dosson per il big match contro il Casale secondo in classifica ad un punto dai nostri. Buone partite anche degli esordienti 2 anno di mister Dal Bo contro l'Indomita e di quelli 1 anno di mister Giuriati contro il Condor Sant'Angelo. Continuano invece nella loro corsa i pulcini misti di mister Barzan vincenti ed imbattuti anche mercoledì contro i pari età del Condor Sant'Angelo.