COMINCIATI I CAMPIONATI: MALE LA PRIMA SQUADRA, BENE I GIOVANILI


Primo week-end di campionati, che sarebbe ottimo, se non fosse per il punteggio della prima squadra sconfitta in casa dal Torre di Mosto venerdì sera. I ragazzi di mister Beraldo peraltro giocano una partita volenterosa tutta in attacco, ma non riescono a segnare (purtroppo questa sembra una costante di questo inizio di stagione) e vengono puniti in contropiede a 10 minuti dalla fine. Finale nervoso, dove i nostri non riescono a riequilibrare il punteggio. Finisce 1-0 per gli ospiti con un grande amaro in bocca. Aspettiamo i ragazzi alla riprova sabato prossimo quando saranno impegnati a Piavon contando in una maggior precisione sottoporta e un minore nervosismo. Buone invece le prove delle giovanili. Bella vittoria in trasferta per gli juniores di mister Peron, già in vantaggio con Zanin dopo pochi minuti, e capaci di imporsi con un roboante 5-1. Buona partenza anche per gli allievi di mister De Donno (in foto) che riescono a riequilibrare una partita che sembrava stregata pareggiando in rimonta per 1-1 contro il Morosini Biancade Carbonera. Bella vittoria anche per i giovanissimi di mister Ruzzenente che soffrono a Campocroce contro il Marocco, si fa per dire, solo nel primo tempo finito in vantaggio per 2-1. Nel secondo si comincia con 3 gol in 10 minuti e quindi partita chiusa e girandola di cambi. Per la cronaca 3 gol di bomber Simone Piotto e uno a testa di Daniel Cattarin, Djelli Shokulli e Aymane Haimour.