QUESTA VOLTA IL WEEK END LO SALVANO I GIOVANISSIMI


Week end grigio l'ultimo per i nostri colori con 3 sconfitte e una vittoria. Partiamo dalle prime note dolenti: la prima squadra di mister Beraldo va a perdere per 1-0 ad Eraclea, denotando la prima piccola crisi di gioco dall'inizio dell'anno. Partita equilibrata nel primo tempo che viene sbloccata al 42 da un rigore avversario. Inizia il secondo tempo e i nostri si riversano in attacco, fino a che non accade l'episodio che cambia la partita: seconda ammonizione per Ruzzenente e relativa espulsione che lascia i nostri in 10. Pur in uno in meno i ragazzi continuano ad attaccare ma non riescono a concretizzare e la partita si conclude con la seconda sconfitta in campionato. Brutta partita anche per gli juniores di mister Peron che non riescono a bucare la rete ospite finché anche qui accade il fattaccio: espulsione di Crivellaro e ultimo quarto d'ora in 10 contro 11. Qui i nostri subiscono il primo gol a 5 minuti dalla fine e il secondo a tempo scaduto. Prova incolore anche per gli allievi di mister De Donno che perdono, senza sussulti, per 2-0 a Breda. Le uniche note liete vengono dai giovanissimi di mister Ruzzenente che con una prova gagliarda, se si escludono i primi 5 minuti, si impongono contro una buona squadra come il Roncade per 2-0. Primo gol con una bella azione corale iniziata dalla nostra area: Vendramin lancia millimetricamente Zanin, che stoppa bene fa 10 metri con la palla al piede e serve Alberto Tubia, che la mette dentro. Proprio una bella azione. Secondo gol dopo 5 minuti, calcio d'angolo di Mei che pesca in area bomber Piotto che si gira e fa partire un tiro che batte sul paolo e si insacca. Il secondo tempo è tutto per i nostri colori con attacchi e occasioni per Alberto e Andrea Tubia, Piotto e Moise, ma il risultato non cambia e finisce 2-0 per i nostri ragazzi. Ora appuntamento al prossimo week end con la prima squadra impegnata già venerdì sera contro il Basalghelle in casa alle 20.30. Vi aspettiamo a tifare numerosi.

Logo Udinese Academy.jpg