I NOSTRI RAGAZZI AGGANCIANO IN VETTA IL SILEA: ORA SI PUO' SOGNARE


I ragazzi di mister Beraldo sbancano Piavon e agganciano in prima posizione il Silea che non va oltre il pareggio in quel di Mestre contro l'Altobello Aleardi Barche. Partita meno facile di quello che si pensi quella della prima squadra che va al riposo sull'1-1 grazie ad un gol di Luchetta. Nel secondo tempo i nostri fanno valere la miglior classifica e segnano due gol con Dal Bo sbagliando anche un rigore. Va bene così per una squadra infarcita di juniores e che ora se la giocherà con il Silea per la promozione diretta, Bella partita anche degli juniores che regolano il Fontanelle con il più classico dei risultati 2-0, con un gol per tempo, Secondo posto assicurato e appuntamento a mercoledì per il recupero contro lo Zero Branco. Riposo per gli allievi che da calendario avrebbero dovuto giocare contro la ritirata Unione Sile. Le note dolenti vengono questa volta dai giovanissimi che in un campo indecente, piccolo, stretto e fangoso, perdono senza demeritare per 6-3. Primo tempo sul 2-0 per gli avversari e pareggio per 2-2 dei nostri. Secondo tempo dove i nostri attaccano per vincere e su una punizione, ingiustamente negata dal Direttore di gara ai nostri, si sviluppa un contropiede che si rivelerà fatale. I nostri continuano ad attaccare con il solito gioco corale, che non viene premiato dal campo indecente, e sono puniti in contropiede con il più classico dei "palla avanti e pedalare". Peccato perché si poteva chiudere il girone di andata al 4 posto solitario. Bella prova invece degli esordienti di mister Barzan che vanno a vincere a Santa Bona con un gol di Karim El Aadri. 0-1; 0-0; 0-0 il risultato finale per i nostri.