MENTRE LA PRIMA SQUADRA RIPOSA, LA JUNIORES DIVENTA CAPOLISTA SOLITARIA


Turno di riposo per la nostra prima squadra dopo una bella prestazione la scorsa settimana vinta per 3-2 contro un'ottima Lido di Jesolo. Bella partita di cuore per i nostri ragazzi che, dopo essere passati in vantaggio subito con Zorzan si sono fatti riprendere e passare nel primo tempo per poi recuperare nella ripresa con i gol di Lucchetta e Zanatta. Partita tutto cuore per i nostri attesi, dopo il riposo, ad un tour de force contro l'Europeo Cessalto, che condivideva il secondo posto con i nostri prima della sosta, e quindi la capolista Silea. Primo posto invece conquistato in solitaria dai nostri juniores di mister Peron (in foto) vincenti con un sonante 5-0 contro il Morosini Biancade. Partita che c'è stata solo nel primo tempo, mentre nel secondo i nostri hanno maramaldeggiato con 4 gol di cui uno, su rigore, messo a segno dal nostro portiere Pietro Pollici. Black out invece per gli allievi di mister De Donno che, in quel di Altivole, hanno preso sottogamba i padroni di casa entrando in campo sconcentrati e rimediando una pesante sconfitta per 7-1. Li aspettiamo già da domenica prossima in casa per un'immediata rivincita. Buona partita invece per i giovanissimi di mister Ruzzenente che in casa hanno regolato con due gol per tempo il Piavon. In rete per due volte Alberto Tubia e per una volta ciascuno rispettivamente Pietro Zanin e Simone Piotto. Un'ottima prova in vista della prossima partita che vedrà impegnati i nostri ragazzi contro la capolista Cimapiave. Sconfitta anche per gli esordienti di mister Barzan che, nonostante i gol incassati, hanno cercato di giocare la palla, costruendo delle pregevoli azioni. Il gol verrà come verranno anche le vittorie. Inizio del campionato anche per i pulcini di mister Brazzalotto impegnati a Villorba e dei concentramenti per i primi calci di mister Vino e i piccoli amici di Samantha Zandomenici. Insomma un week end ricco, a cui è mancata solo la partita della nostra prima squadra.