LA PRIMA SQUADRA FINISCE IN BELLEZZA E GLI ESORDIENTI VINCONO IL PRIMO TORNEO DEL NUOVO CORSO


Grande prestazione della nostra prima squadra che non smette di stupire, ma la copertina questa volta la lasciamo ai nostri esordienti (in foto), che guidati in maniera magistrale da mister Antonio Ruzzenente vincono la prima edizione del Torneo "Joe Barzan", organizzato dall'Indomita Treviso, portando a casa il primo torneo vinto da una squadra della nostra società nel nuovo corso. Torneo organizzato molto bene dall'Indomita, che ha visto ai nastri di partenza 6 squadre divise in 2 gironi. Prima partita e subito 2-0 contro i padroni di casa con un gol per tempo; seconda partita contro il Città di Paese e ancora una vittoria per 2-0 con 2 gol nel primo tempo. I ragazzi finiscono così al primo posto del girone assicurandosi la finale. Nel pomeriggio giocano la finale contro il Padernello e si vede subito che è giornata. I nostri mettono in mostra un gioco arioso e costringono costantemente gli avversari nella propria metà campo. Primo tempo che però finisce 0-0. Nel secondo continua la pressione e con due gol dei nostri attaccanti, i ragazzi riescono così ad imporsi per 2-0. Subito dopo i festeggiamenti. Grande impresa per una bella squadra e complimenti a tutti i ragazzi e al mister. E veniamo invece alla prima squadra. Anche qui protagonista, questa volta da giocatore, Antonio Ruzzenente che segna una tripletta sempre contro il Padernello, società del destino in questo week end. La partita, a dire il vero, non comincia bene. Dopo pochi secondi i nostri sono già sotto per 1-0, ma mister Narducci capisce la difficoltà e cambia le carte in tavola. I nostri dal minuto 20 cominciano a giocare e ottengono un rigore che Ruzzenente trasforma. Nel secondo tempo poi vengono il secondo e il terzo gol dei nostri. Finale con il Padernello all'arrembaggio che riesce però solo a accorciare le distanze. Finisce 3-2 per i nostri, con la consapevolezza di avere un bel gruppo di ragazzi per il campionato dell'anno prossimo. Peccato per il girone di andata, la nostra squadra avrebbe avuto tutte le qualità utili per giocarsi almeno i play off.