I RIGORI INFRANGONO IL SOGNO MA I RAGAZZI ESCONO A TESTA ALTISSIMA DAL TORNEO DI NATALE

Nicola, Francesco, Tommaso, Michele, Gianluca, Endi, Simone, Silvion, Matteo, guidati con maestria ed equilibrio dal giovane ma validissimo mister Antonio: ecco i nomi dei ragazzi che ci hanno fatto sognare durante tutto il torneo di Natale di calcio a 5 ben organizzato dalla FIGC di Treviso. Una grande squadra, quella degli esordienti 2004/2005, che ha lottato con il cuore e l'anima per colori del Casier Dosson e si è arresa solo per un rigore in finale contro il Condor, già peraltro battuto nei tempi regolamentari nel girone di qualificazione. A Maser i nostri ragazzi, in finale in un torneo che ha visto ai nastri di partenza ben 22 squadre, hanno dimostrato ancora una volta prima di tutto di essere squadra e di giocare l'un per l'altro per far emergere la forza del collettivo. Partita quella della finalissima che si sapeva essere difficile contro una squadra forte e preparata, ma che i nostri hanno affrontato con la solita grinta. Andati in svantaggio immeritatamente nel primo tempo hanno saputo pareggiare, una prima volta, ad inizio della ripresa con un gol di Endi, venuto dagli sviluppi di un calcio di punizione, e poi nuovamente con Simone a 3 minuti dalla fine su un bel contropiede. Finiti i tempi regolamentari sul 2-2 si è quindi passati alla lotteria dei calci di rigore e purtroppo questa volta i ragazzi hanno sbagliato un rigore di troppo. Nulla di male il calcio è così e bisogna accettare. Questo però non toglie nulla all'eccezionale cavalcata dei nostri giovani atleti, che costituirà nuova linfa per il rilancio dell'intero settore giovanile della nostra rinata società. Un grazie anche a Nicolas e Alessandro che, pur non essendo presenti alle finali, hanno dato il loro importante contributo nel corso del torneo. E alla fine, nonostante la sconfitta, il consueto terzo tempo in pizzeria con la coppa in bella evidenza: anche questo è un modo di fare squadra tra ragazzi e genitori e cementare il gruppo. Una bella esperienza quindi che darà ai nostri ragazzi il giusto carburante per presentarsi ai nastri di partenza dei tornei primaverili consapevoli del loro valore e del fatto che quando si gioca di squadra nessun risultato è precluso con nessun avversario. E in conclusione il consueto Forza A.C. CASIER DOSSON!!!