ACCORDO CON L'UDINESE ACADEMY: UNA SERATA STORICA PER LA SOCIETA'

Un serata che potremmo definire storica per la nostra società quella di giovedì scorso.

Presso la sala Consiliare del Comune di Casier, alla presenza del Sindaco Miriam Giuriati e del Vicesindaco Simona Guardati, che hanno messo gentilmente a disposizione la sala, è stato presentato l'importante accordo che legherà, per almeno i prossimi due anni, la nostra società al progetto Udinese Academy. Di fronte ad una sala gremita in ogni ordine di posto dai nostri atleti, dai loro genitori e dai nostri tecnici, ma anche da cittadini curiosi, dopo il saluto del Sindaco, il Presidente Michele Bellieni ha illustrato i termini dell'accordo dal quale la nostra società si attende molto per poter continuare l'opera di rilancio iniziata quest'anno. "Il focus, e non potrebbe essere altrimenti - ha affermato il Presidente - sarà sui nostri piccoli atleti per farli crescere, prima che come calciatori, come uomini e il progetto Udinese Academy va proprio in questa direzione con una società che si è sempre contradistinta nel panorama nazionale per l'innovazione e per attenzione ai suoi atleti."

Massimliano Ferrigno, responsabile del progetto Udinese Academy ha snocciolato quelli che sono gli obiettivi del progetto e cioè di esportare in tutta Italia il know-how e le metodologie del Settore Giovanile di Udinese Calcio, basate sull’organizzazione e sull’attenzione ai giovani, tramite una rete di società affiliate su tutto il territorio nazionale e grazie agli Staff tecnici e di scouting che quotidianamente visitano le realtà legate al progetto di tutta Italia per diffondere i valori di Udinese Calcio.

"Ci sarà la possibilità per gli allenatori e gli atleti dell'AC Casier Dosson - ha continuato Massimiliano Ferrigno - oltre che di essere seguiti quotidianamente dai qualificati tecnici dell'Udinese, anche di partecipare ai raduni dell'Udinese Academy, di essere presenti e giocare amichevoli allo Stadio Friuli prima di partite di serie A e di partecipare all'Udinese Champions Cup, un torneo che coinvolge tutte le società d'Italia affiliate al progetto".

Alessandro Dozio, responsabile tecnico del progetto, ha illustrato in cosa consisterà l'intervento diretto presso i nostri campi di via Santi con particolare attenzione alla crescita, anche umana oltre che tecnico/professionale, dei nostri tecnici.

In conclusione il Presidente Bellieni ha dato appuntamento a tutti al prossimo 26 marzo quando l'AC Casier Dosson ospiterà presso i nostri campi il torneo eliminatorio per la nostra Regione della categoria giovanissimi dell'Udinese Champions Cup, anche questo un importante attestato di fiducia per la nostra società, rinata, come l'araba fenice, dalle proprie ceneri.

Sarà inoltre possibile per la società organizzare, per la prossima estate, presso gli impianti di Dosson, un Udinese Camp dove ragazzi tesserati e non potranno cimentarsi con i qualificati tenici dell'Udinese per divertirsi e crescere passando delle spensierate giornate assieme.

Logo Udinese Academy.jpg