È SECONDA CATEGORIA ... GRANDE GIORNATA PER I NOSTRI COLORI


È seconda categoria per i ragazzi di mister Beraldo. Giornata incredibile quella di domenica dove i nostri, per evitare i playoff ed essere quindi promossi direttamente, avrebbero dovuto vincere e sperare che il Meolo non vincesse in quel di Eraclea contro la squadra, prima in classifica, ma già promossa da una giornata, che si presentava in campo senza 9 effettivi. Giornata da tregenda a Dosson con pioggia e vento che la fanno da padrone. Il primo tempo i nostri lo giocano controvento e non riescono a concretizzare la supremazia territoriale anche per la buona resistenza che oppone un ottimo Villanova. Le notizie, non buone arrivano da Eraclea, il Meolo chiude il primo tempo in vantaggio per 3-1. Si va al riposo con il morale tutt’altro che alle stelle. I ragazzi prendono un té caldo mentre gli spettatori assaporano un ottimo brûlé preparato dal nostro Lionello. Inizia il secondo tempo i nostri vanno subito in vantaggio. Apertura sulle destra per Matteo Zanatta che mette al centro dove arriva Giacomel che realizza. 1-0 e ora dipende tutto da l’Eraclea, che di lì a poco accorcia le distanze, ma non basta. Al minuto 30 Antonio Ruzzenente raddoppia. Bella azione personale sulla sinistra, dove Antonio salta tre avversari e deposita in rete. Risultato in ghiaccio e subito dopo arriva la bella notizia: l’Eraclea pareggia. Ma non basta il Meolo si liquefà e l’Eraclea passa in vantaggio addirittura per 5-3. A Dosson si aspetta solo la fine assistendo anche ad un gran palo colpito dal Villanova. Dopo 5 minuti arriva la notizia che le partite sono finite. I punti sulla terza, che diventa la Vigor, sono 7 e quindi vuol dire che la nostra società, dopo tre anni di purgatorio, torna nel calcio che conta. Bravi i ragazzi, bravo mister Beraldo e bravi i dirigenti Tonino Boi, Giandiego Tonon e Nino Puleo che gli hanno seguiti durante tutto l'anno. E ora si fa festa con le magliette che celebrano l’evento e con un terzo tempo, a base di panini e birra, con tutti protagonisti. Arrivederci quindi alla prossima stagione in seconda categoria. L’unica altra squadra che ancora giocava era la squadra allievi di mister De Donno impegnata in casa contro la Gorghense. Bella partita dei nostri con gol del giovanissimo Maguolo e di Giovanni Puleo nel primo tempo. Secondo tempo dominato dal campo pesante. Finisce 2-0 e i ragazzi si issano all’ottavo posto del girone dopo un ottimo campionato. Sabato invece di festa con il raggruppamento, organizzato dalla nostra società, dei piccoli amici 2012/13 di Samantha Zandomenichi. Bella giornata e bel divertimento.