LE NOSTRE SQUADRE NON SANNO PIÙ PERDERE. UN ALTRO WEEK END POSITIVO PER I RAGAZZI


Altro week end positivo per i nostri ragazzi: due pareggi e una vittoria nel fine settimana. Partiamo dalla prima squadra impegnata nell’impegnativa trasferta di Burano contro una squadra giovane, ma che è già riuscita a fermare in casa la corsa della capolista Altobello Aleardi Barche. Inizio tutto sprint per i nostri già in doppio vantaggio dopo 20 minuti con i gol di Fabio Zanatta (bella la sua girata sul sette) e di Antonio Ruzzenente. Poi dopo il trentesimo i nostri si addormentano e su una punizione dal limite prendono il 2-1 e rischiano il pareggio su una mischia in area finita con un tiro sulla traversa. Finisce qui il primo tempo. Nel secondo i nostri gestiscono la partita e arrivano sul 3-1 al 23esimo grazie ad una bella azione sulla sinistra di Ruzzenente conclusa con un cross al centro sul quale si avventa Tonon che segna il 3-1. Girandola di cambi poi per mister Beraldo che fa entrare oltre che Giacomel, anche gli juniores Vranovci, Piovesan e Garrisi e partita che si conclude sul 3-1. Ora i ragazzi di mister Beraldo si trovano ad una sola vittoria dalla capolista Altobello Aleradi Barche e possono aspirare ad un posto al sole nel prosieguo del campionato. Riposo invece per gli juniores di mister Peron c’è dovevano affrontare la ritirata Silea. Gli allievi di mister De Donno invece giocano una buona partita e pareggiano in casa a reti bianche contro il Mareno Gialloblù. Ora i ragazzi sono a metà classifica e possono puntare a ben altri obiettivi rispetto a quelli che sembravano essere all'inizio della stagione. Partita invece di alta classifica per i giovanissimi di mister Ruzzenente impegnati a Mignagola contro il Morosini Biancade Carbonera secondo in classifica e giustiziere fuori casa, nella precedente giornata, del Casale. Primo tempo da incorniciare per i nostri in vantaggio su rigore con Rizzo (in foto) e sul 2-0 grazie ad un bel pallonetto di Amodei. Nessuna sofferenza in difesa e chiusure magistrali della nostra difesa contro un squadra che ha segnato oltre 40 gol in campionato. Nel secondo tempo si assiste al ritorno dei padroni di casa, grazie ad un rigore e ad un gol a tempo scaduto. Peccato si poteva eliminare una concorrente pericolosa per il primo posto, ma i nostri restano comunque primi in classifica con un punto di vantaggio sul Casale. Continua la marcia anche dei pulcini di mister Barzan vincenti anche in casa del Condor Sant'Angelo per 0-4; 0-2; 1-4 e ancora imbattuti nel loro girone. E domenica pomeriggio grande appuntamento a Dosson con il raggruppamento dei primi calci 2011 dei mister Tronchin e Mini. Un ringraziamento ai mister e al responsabile attività di base Claudio Brazzalotto, oltre che al solito Lionello Piovesan e a Nino Puleo per il supporto logistico. Una gran festa con oltre 70 ragazzini impegnati nel gioco più bello del mondo.

Logo Udinese Academy.jpg